ITT, esami Ecdl ora anche "da casa". Il Lancia sempre all'avanguardia

Data:

mercoledì, 29 aprile 2020

Argomenti
Notizia
mmaine.png

Non solo didattica a distanza, ma anche “progetti” a distanza. L’istituto Lancia è infatti uno dei primi istituti scolastici sia in Piemonte sia a livello nazionale a essere sede d’esame per i patentini di informatica con modalità “da remoto”.

Una macchina inarrestabile, quella della scuola tecnico-professionale di Borgosesia, che ha saputo conformarsi alla situazione di emergenzialità non solo rapidamente ma anche con grande flessibilità. L’ITT Lirelli di Agnona è da anni “test center” certificato per gli esami ECDL. I test si sono sempre tenuti in presenza, nelle aule informatiche della scuola. Non appena questo non è stato più possibile, la scuola ha richiesto ad AICA, l’associazione che certifica il percorso formativo, l’autorizzazione a svolgere gli esami a distanza.

Il via libera è arrivato la scorsa settimana e già venerdì pomeriggio (24 aprile) si è tenuta con successo la prima sessione. Il referente ha attivato la modalità dal laboratorio di informatica del Lirelli e i candidati hanno potuto rispondere alla batteria di domande direttamente dal computer di casa loro.

Lunedì 27 aprile c’è stata la seconda sessione. Al momento l’invito a sostenere gli esami è stato rivolto tramite mail ai candidati che già erano iscritti a sessioni programmate nei mesi scorsi e che non si erano potute svolgere per il lockdown.

Si sta però lavorando ai moduli di iscrizione per aprire anche a nuove adesioni.

Una volta completata la fase di avvio di questa nuova esperienza, l’intenzione è di proporre ai ragazzi, in modalità online, anche i corsi di formazione propedeutici all’ICDL (nuovo nome dato all’ECDL, in quanto ora il certificato ha valenza non solo Europea ma anche Internazionale).

Sarebbe un servizio che poche scuole riescono a fornire al momento.

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli